“Di Carlo” Collezione Carlo Lenotti Amarone della Valpolicella DOCG Classico

Alcool: 15,5% vol.

Area di produzione: Regione Veneto. Zona classica della Valpolicella a nord di Verona. Colline dei comuni di Negrar, Valgatara e Fumane.

Uve: Prodotto solo nelle annate migliori in quantità estremamente limitate da una selezione delle migliori uve rosse della valpolicella (70% Corvina, 25% Rondinella, 5% Oseleta) che vengono lasciate ad appassire in cassette fino a tardo inverno ed in quel periodo vinificate tradizionalmente.

Composizione del suolo: Terreni argillosi e calcarei di origine glaciale e alluvionale.

Sistema di vinificazione: Pigiatura soffice, lenta fermentazione (che puo’ durare anche alcuni mesi) in rosso a bassa temperatura, invecchiamento in botti di legno di rovere per diversi anni. Selezione e controllo personale dell’appassionato produttore Carlo Lenotti delle singole botti e barrique da destinare a questo prodotto. Imbottigliamento a freddo in linea sterile.

Descrizione organolettica: Questa limitata produzione (n.6.500 bottiglie) di “Amarone di Carlo” è la migliore espressione di quanto cura e passione, unite ad una semplice e naturale lavorazione, garantiscano l’eccellenza e l’originalità di un vino. La straordinaria qualità delle uve scelte, il perfetto appassimento dei grappoli, il lungo e accurato invecchiamento in botti di rovere, hanno conferito al nostro “Di Carlo” caratteristiche uniche e ineguagliabili. È un Amarone di grande struttura, da assaporare con religiosa meditazione, in occasioni veramente particolari.

Colore: Rosso rubino colorito e mattonato.

Profumo: Etereo, intenso, tipico dell’amarone.

Sapore: Corposo, pieno e vellutato.

Temperatura di servizio: Da servire a temperatura ambiente (18-19°C.), stappando la bottiglia un’ora prima.

Conservazione: Destinato ad un lungo invecchiamento. Conservare in luogo fresco, asciutto e buio.

Suggerimenti gastronomici: Vino da assaporare con religiosa meditazione in occasioni veramente speciali, con carni rosse e cacciagioni; assai gradevole a fine pasto con formaggi stagionati.

Acidità totale:5.50 g/l
Zucchero:9.20 g/l
SO2 totale:83 mg/l
SO2 libera:27 mg/l
Estratto secco netto:32.0 g/l
Acidità volatile:0.32 g/l

Questo vino nasce sempre e solo dopo l’approvazione finale e indiscutibile del nostro enologo Giancarlo Massimo Lenotti.

A lui spetta l’ultima parola sulla decisione se un’annata merita di diventare Di Carlo o meno. È una sua scelta insindacabile e nessuno può interferire!!!

Da qui il nome DI CARLO… cioè il vino di GIANCARLO MASSIMO LENOTTI. Il vino che decide lui!!!

Per sapere il perché del nome “Amarone”, vedere invece la medesima scheda del nostro “Amarone Doc Classico